in ,

Prince George: un battesimo sobrio e nella tradizione

Sin da quando è venuto al mondo, il 22 luglio scorso a Londra, il piccolo principe George Alexander Louis ha saputo conquistarsi le luci della ribalta. Anche se le sue immagini sono state dosate con parsimonia oggi, mercoledì 23 ottobre, il bimbo terzo in linea di successione al trono britannico, è stato battezzato nel corso di una breve cerimonia che ha avuto luogo nella  Cappella Reale di St. James’s Palace. Duchi di Cambridge e il piccolo George

Il Royal Baby era circondato dai suoi orgogliosi genitori, duchi di Cambridge Kate e William, rilassanti e sorridenti. Alla presenza di soli 22 invitati,  tra i quali la Regina Elisabetta e il Principe Harry, la cerimonia si è tenuta in forma strettamente privata e, prima di domani, nessuna foto ufficiale verrà rilasciata. Le immagini storiche trasmesse in diretta tv hanno mostrato gli arrivi degli ospiti e la conclusione della funzione che ha fatto vedere un bel quadretto familiare, con il piccolo tenuto in braccio da papà William e, con a fianco, mamma Kate.

Il completino di battesimo di  George era una copia, o meglio una riproduzione perfetta, dell’originale in pizzi e merletti di Honiton in raso bianco e che era stato creato, nel lontano 1841, per l’augusto battesimo della figlia maggiore della Regina Vittoria. Ha officiato la cerimonia di battesimo l’Arcivescovo di Canterbury Justin Welby,  la durata  è stata di tre quarti d’ora e il tutto si è svolto nella Cappella Reale.

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

UeD Trono Over

Anticipazioni Uomini e Donne: anche oggi Trono Over con complicazioni in vista

CE: entro il 2014 nuove etichette cibi per indicare 14 allergeni