in ,

Rinfrescare casa, 5 trucchi per godersi un’estate al fresco e a costo zero

Se il caldo torrido e afoso assilla le vostre giornate, non rigiratevi nel letto rimpiangendo il vostro vecchio condizionatore. Sì, soprattutto se non volete ricevere bollette esagerate e se non volete gravare sull’ambiente. L’aria condizionata è sicuramente uno dei mezzi più comodi, veloci e adatti a refrigerare gli ambienti durante il caldo estivo, ma ricordate che non è l’unica soluzione ai vostri mali. Ecco 5 trucchi per godersi un’estate al fresco e a costo zero.

1. Questa sembrerà una procedura stupida ma non lasciatevi ingannare dalle apparenze, perché funziona. Abbassate le tapparelle lì dove picchia il sole e, durante le ore più calde, chiudete le finestre così da non far penetrare l’aria calda in casa vostra. Spalancatele in tarda serata così che l’aria fresca possa rinfrescare l’ambiente. 2. Comprate tante piante, che saranno non solo un buon ornamento per la vostra casa ma serviranno ad assorbire i raggi solari. Posizionatele dunque nelle parti più calde della vostra casa.

3. Non create ulteriore umidità in casa, quindi non fatevi la doccia durante il giorno o non accendete phon e piastre durante le ore più calde. 4. Risparmiate: tenere gli elettrodomestici accesi non solo vi farà sprecare ancor di più ma aumenterà il caldo a casa vostra, quindi spegneteli. 5. Non cucinate. Esatto, avete capito bene. Evitate di preparare cibi che devono stare in cottura per tanto tempo, come la pasta o la pizza in forno. Optate per cibi freschi, come insalate e verdure. Un modo per risparmiare, rimanere freschi e…tenervi in forma!

Photocredit: Photograpeee.eu / Shutterstock.com 

estate 2015 città colorate

Estate 2015: dove andare per scoprire le città più colorate, dalla Liguria a Malta (FOTO)

hunger-games-canto-della-rivolta-trailer-pt

“Hunger Games: il canto della rivolta-parte 2”: il primo trailer on-line