in

Rinviata alle 15 la conferenza stampa di Cosentino

La conferenza stampa di Nicola Cosentino sarebbe dovuta cominciare alle ore 12, nella sala dell’Hotel Excelsior di Napoli. Centinaia tra operatori, giornalisti e fotografi hanno letteralmente preso d’assalto la location prescelta per ospitare l’atteso intervento del leader campano del PDL.

nicola cosentino pdl

Ma Cosentino non è riuscito neanche a parlare: ha chiesto con insistenza ai giornalisti di “aprirsi”, di “fare spazio”, in modo da poter finalmente iniziare a parlare. Tutto inutile.

Neanche il suo staff è riuscito a far mantenere la calma tra gli addetti ai lavori. Così, dopo un paio di tentativi durati qualche minuto, Cosentino è improvvisamente scomparso dalla sala, allontanandosi in fretta.

Anche i giornalisti di SkyTg24, che seguiva la conferenza stampa in diretta, sono rimasti interdetti. Poi, una decina di minuti più tardi (poco dopo le 12.3o) è arrivata l’ufficialità del rinvio della conferenza stampa, il cui inizio slitta quindi alle ore 15.

Leggi anche -> Conferenza stampa Cosentino in diretta dalle ore 15

La verità sul terremoto a L’Aquila, nuove intercettazioni Bertolaso-Letta: “28 anni per ricostruire”

Record di Disoccupati: 200 milioni in tutto il mondo