in

Ripescaggi Serie B 2014-2015: favorita la Juve Stabia

La Juve Stabia potrebbe essere ripescata in Serie B per la stagione 2014-2015: le voci, sempre più insistenti nella giornata odierna, arrivano da fonti giudicate “molto attendibili” dagli addetti ai lavori. Per il momento non c’è però alcuna conferma ufficiale e a Castellammare c’è attesa per la decisione della FIGC, che dovrebbe arrivare al più tardi domani: il termine per presentare domanda di riammissione alla serie cadetta scadeva oggi alle 13.

I gialloblu, retrocessi lo scorso anno, sono in compagnia di altre 32 squadre tra società fallite, retrocesse o addirittura che non hanno presentato domanda di ammissione al campionato cadetto entro i termini previsti. Un “calderone” che ha scatenato polemiche a non finire: le “vespe” hanno addirittura presentato una diffida perché questa graduatoria non prevederebbe alle squadre in regola di avanzare a scapito di chi non possiede i requisiti, contrariamente a quanto indicato nel regolamento vigente e dal “gentlemen agreement” dello scorso febbraio sulla B a 21 squadre.

 

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

rischi mortalità salute 10 fattori

Sigaretta elettronica, Italia esempio mondiale

Alluvione in Sardegna Fondo umanitario Ue

Alluvione in Sardegna: sì dell’Ue per fondo di solidarietà di 16,3 milioni