in , ,

Rischia di morire a causa dei lettini abbronzanti: “Sono stata ingenua e superficiale”

La sua è una storia che nessuno vorrebbe mai raccontare. Louise è una donna inglese di 27 anni, madre di tre bellissimi bambini. La sua ossessione per l’abbronzatura l’ha portata a ricorrere a frequenti sedute di lampade e lettini abbronzanti, circa 3 a settimana, che dopo qualche anno si sono rivelate letali. Recentemente la donna ha scoperto di essersi ammalata di tumore alla pelle, una notizia che l’ha sconvolta profondamente tanto da voler raccontare la sua storia.

A metterla in guardia è stato un neo sanguinante sulla pelle, spesso causa di prurito e fastidio. Dopo alcuni controlli, i medici hanno scoperto che si trattava di un tumore maligno, subito rimosso e analizzato. Le analisi, ancora più approfondite, hanno rivelato una situazione gravissima: il tumore si era esteso e la cura era praticamente impossibile.

Ora Louise ha paura ma non molla. “Ero giovane e ingenua e pagherò questa mia superficialità con la mia vita. Mi rifiuto però che il cancro mi annulli mentre sono ancora in questo mondo”, si legge sul quotidiano Mirror. Le sue preoccupazioni sono interamente rivolte ai suoi bambini, destinati a rimanere senza la loro mamma. Adesso un amico della donna ha aperto una campagna di fondi online, in modo da aiutare economicamente la famiglia di Loiuse. Che questa storia drammatica possa fungere da monito per tutti.

Foto: CLS Design/Shutterstock.com

Highlights Serie A

Napoli – Juventus risultato finale: 2-1 highlights, sintesi, video gol Serie A

Premier League probabili formazioni

Tottenham – Manchester City risultato finale: 4-1, sintesi e highlights Premier League