in ,

Rissa fuori da una discoteca a Brescia: giovane in gravi condizioni

Nella notte tra sabato e domenica è arrivato agli Spedali Civici di Brescia in gravi condizioni un giovane di origini marocchine. Il ragazzo di 23 anni sarebbe stato vittima di un’aggressione da parte di tre coetanei di origini albanesi dopo una discussione fuori da una discoteca a Roè Volciano, nel bresciano. Tutto sarebbe iniziato per una lite prima dentro e poi fuori dal locale notturno, anche se ancora non se ne conoscono i motivi, che sarebbe proseguita con una caccia all’uomo: una volta trovato, il ragazzo marocchino sarebbe stato colpito in pieno volto da un pugno.

Tutte le news con UrbanPost

Secondo le ricostruzioni riportate da Milano.Repubblica.it, sarebbero stati gli uomini della security del locale a trovarlo; una volta arrivati i soccorsi, l’ambulanza lo ha portato nell’ospedale più vicino al luogo dell’accaduto ma viste le gravi condizioni del ragazzo, è stata presa la decisione di trasferirlo a Brescia.

Le ultime notizie con UrbanPost

Le indagini sulla rissa fuori dalla discoteca di Brescia sono ancora in corso mentre il ragazzo marocchino aggredito e picchiato è ancora in ospedale in gravi condizioni. Nel frattempo però le forze dell’ordine avrebbero già identificato i tre aggressori; si tratterebbe di tre ragazzi di origini albanesi, anch’essi giovanissimi e residenti nella zona del bresciano.

mosetti attacca karina cascella

Antonella Mosetti, l’attacco a Karina Cascella in difesa di Asia è al vetriolo: “Che bassezza …”

offerte lavoro apple

Offerte lavoro Apple Italia 2017: a Napoli si cercano 400 studenti per la Developer Academy