in

Rissa tra mamme a Gela: la recita di Natale finisce nel peggiore dei modi [VIDEO]

E’ proprio il caso di chiederselo: il Natale non dovrebbe rendere tutti più buoni? O, ancora: i genitori non dovrebbero dare il buon esempio ai propri figli?. O, per rimanere in tema cristiano: “porgi l’altra guancia”. Si potrebbe continuare a fare citazioni all’infinito ma finiremmo per annoiarci. E ad essere annoiate (diciamo così) sembrano anche le mamme della scuola elementareAlbani Roccella” di Gela che durante la recita di Natale dei piccolini vestiti da personaggi del Presepe provocano una rissa che sfocia in un fuggi fuggi generale. Sembra fantascienza? Non lo è, è la triste realtà alla quale siamo costretti ad assistere, paradossale in quello che dovrebbe essere un Paese civilizzato. La dinamica del fatto è stata veloce, così veloce quanto il panico dei genitori che si sono affrettati a prelevare i propri figli dal ring improvvisato da alcune mamme.

rissa gela scuola elementare mamme

Le donne si stavano contendendo il posto migliore, l’angolatura perfetta per riprendere con i propri telefoni cellulari la performance recitativa dei loro bambini, peccato che questo abbia indotto una tignosa rissa a suon di schiaffi, pugni, calci e il volo a terra di una bambina fortuitamente coinvolta nella follia adulta: per fortuna, nessun ferito. Gli inquirenti hanno acquisito le clip amatoriali in possesso dei genitori che, dalla ‘platea’ assistevano alla recita e le stanno analizzando per individuare con certezza i responsabili del fatto. Nel video si vede chiaramente il triste scontro: due mamme si attaccano, una spinta, uno schiaffo e scatta così l’allarme generale. Sotto gli occhi sgomenti delle insegnanti una bambina finisce scaraventata a terra, per fortuna sembra non accusare alcun danno. Gli altri genitori, temendo che nella calca potesse riproporsi una tragedia analoga a quella avvenuta alla Lanterna Azzurra, si sono affrettati a prendere i propri figli e ad allontanarsi dalla sala teatrale affollata. Nella rissa sono rimasti coinvolti anche alcuni familiari e parenti delle donne.

Gela, recita di Natale a scuola: scoppia rissa tra due mamme

rissa gela scuola elementare mamme

Qualcuno dei presenti richiede l’intervento delle Forze dell’Ordine che giungono sul posto in pochi minuti impegnando due volanti e trovando il caos. Secondo le prime notizie i protagonisti della rissa sarebbero due donne e due uomini, che avrebbero riportato graffi e contusioni. Individuati dalla Polizia come i presunti responsabili sono stati fermati e trasferiti in commissariato, per poi essere identificati e deferiti alla magistratura per le possibili conseguenze penali. La preside dell’istituto scolastico coinvolto, Rosalba Marchisciana, afferma «Se ci sarà un processo io mi costituirò parte civile. Il rischio è che episodi del genere demoliscano il lavoro costante e complesso che questa scuola fa». E’ pienamente condivisibile la riflessione di Gianluca Nicoletti che scrivendo un commento alla vicenda per La Stampa sottolinea che le recite di Natale, tanto difese in onore del diritto di una (presunta) civiltà di santificare il Natale come tradizione impone, sono – aggiungo io -invece – «sempre state una tristissima consuetudine per gratificare le velleità artistiche represse delle maestre e alimentare l’orgoglio delle mamme per i piccoli interpreti».

Leggi –> tutti gli articoli di cronaca di UrbanPost

Miriam Leone l’ultima foto su Instagram manda in tilt i fan: lo scatto hot fa sognare

Belen Rodriguez, il padre Gustavo fuori di sé a Milano: ricoverato d’urgenza in ospedale