in

Ristrutturazioni edilizie e bonus antiterremoto, sgravi fiscali 2013

Eco-bonus e ristrutturazioni edilizie. Atteso per questa mattina il varo da parte del consiglio dei ministri sulle manovre mirate a favorire della riqualificazione degli edifici, una serie di incentivi per riqualificare buona parte di quel patrimonio immobiliare a “rischio”.

Ancora nessuna notizia certa invece, per quanto riguarda le fonti di copertura da cui attingere gli sgravi fiscali: Eco-bonus del 55% ed agevolazione sulle ristrutturazioni edilizie al 50%.

Tecnici del Ministero dello sviluppo economico, dell’economia e delle infrastrutture hanno discusso a lungo per trovare una possibile e buona soluzione. Per quanto riguarda le fonti di finanziamento, per il primo anno saranno disponibili dai 250 ai 400 milioni di euro.
ristrutturazioni edilizie


Queste le parole del Ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi: “Oggi, faremo un Cdm e verificheremo se il lavoro di questa settimana ha dato buon esito. Io sono ottimista, sarebbe un importante segnale per tutti”.

Un aiuto soprattutto a favore delle zone colpite dai terremoti, permettendo in questo modo un messa a riparo degli edifici danneggiati. Queste le parole del premier Letta, intervenuto in Emilia Romagna nelle zone del sisma: “il Consiglio dei ministri affronterà la necessità che il nostro Paese rilanci, in modo significativo, una politica di ristrutturazioni ecocompatibili che siano legate al rischio sismico. Grazie a questi incentivi, dobbiamo far lavorare l’Italia e l’Emilia”.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

don matteo 9

Anticipazioni Don Matteo 9: Terence Hill e la violenza sulle donne

Come aprire un compro oro in Italia