in ,

Rita Bonaccorso a Domenica Live: “Vivo in roulotte”

Vivo in roulotte“, La situazione di Rita Bonaccorso non è cambiata. Barbara d’Urso, durante Domenica Live, dopo aver seguiti le vicende dell’ex moglie di Totò Schillaci per tutta la scorsa stagione, è tornata dalla donna per sapere gli ultimi sviluppi e capire come era cambiata la sua vita e ha ritrovato la Bonaccorso in roulotte davanti alla casa che le è stata pignorata.

Ad aprile scorso la Bonaccorso era stata cacciata dalla sua abitazione per via delle varie vicende giudiziarie che la vedevano coinvolta e si era accampata, con una tenda, proprio davanti al cancello del giardino della villa siciliana. Non potendo continuare a fare quella vita, ma non volendo nemmeno lasciare l’abitazione, la Bonaccorso aveva accettato l’aiuto di Barbara d’Urso e si era spostata dalla tenda alla roulotte, a patto che potesse rimanere posizionata sempre nel medesimo luogo e lì è rimasta fino ad oggi e rimarrà ancora, almeno fino alle prossime udienze in tribunale quando scoprirà cosa accadrà nuovamente.

Nel frattempo, però, durante l’estate nella villa della Bonaccorso pare siano entrati i ladri. A raccontarlo è stata l’ex moglie di Totò Schillaci nella diretta di oggi di Domenica Live. La donna ha anche aggiunto, insieme al figlio, che era presente in studio al fianco di Barbara d’Urso, di aver ricevuto anche l’aiuto dell’ex marito, il famosissimo giocatore di calcio, ma di averlo voluto rifiutare perché in attesa della conferma delle sue convinzioni e cioè della sua innocenza ed estraneità ai fatti.

La Bonaccorso ha concluso il collegamento con il noto contenitore di Canale 5 dicendo: “Il 13 ho un’udienza a Bologna. Rispetto la legge e la legge deve essere applicata. Nel mio caso non è successo. Non c’è stato alcuno scambio di soldi. Il diritto in Italia non è applicato“.

Seguici sul nostro canale Telegram

Dayane Mello a Domenica Live dice a Barbara d’Urso: “Ho le tue foto nel mio telefono”

Domenica Live Alberico Lemme

Alberico Lemme litiga con Platinette a Domenica Live: ecco cosa è successo nel secondo atto