in ,

Ritrovato studente italiano scomparso a Barcellona: era stato aggredito

Lo studente italiano scomparso a Barcellona dal 30 dicembre è stato ritrovato e sta bene. Ne dà notizia il fratello sulla sua pagina Facebook.

Di Andrea Freccero, 19enne di Albisola Superiore (Savona), si erano perse le tracce da giorni, dopo che non gli era stato concesso di fare ingresso in discoteca per via del suo abbigliamento “non consono”. Do ore di ricerche (anche la famiglia era andata in Spagna per seguire le indagini da vicino) il giovane è stato rintracciato e, dalle prime indiscrezioni emerse, sembra fosse stato aggredito.

“La polizia spagnola ci ha contattato: Andrea è stato trovato. Dalle prime informazioni sembra sia stato ricoverato a seguito di un’aggressione la notte di Capodanno. Sta abbastanza bene, stanco e un po’ in shock per l’accaduto, ma nel complesso bene”, ha fatto sapere il fratello.

Seguici sul nostro canale Telegram

Quello che nascondono i tuoi occhi trama e cast: stasera la prima puntata su Canale 5

Meningite Vaccino Gratis

Meningite vaccino: costo zero, ecco in quali Regioni vaccinarsi gratis