in

River Plate: buffa iniziazione per Giovanni Simeone

Essere figli d’arte non comporta sempre grandi vantaggi, anzi, a volte aumenta le responsabilità che si hanno. Può capitare, addirittura, di essere presi in giro in maniera abbastanza accesa.

Uno strano rito di iniziazione, infatti, è toccato a Giovanni Simeone, figlio del ben più noto Cholo (ex calciatore Interista ed ora allenatore del fortissimo Atletico Madrid).

Il ragazzo si può definire figlio adottivo del River Plate. Giovanni, infatti, gioca nelle fila della squadra Argentina sin da quando è piccolo e si è fatto tutta la trafila delle giovanili per poi approdare in prima squadra. Proprio qui i suoi compagni hanno deciso di divertirsi un po’ con lui con un giochino alquanto particolare.

giovanni_simeone

I Millonarios, infatti, hanno messo in pratica uno strano rito di iniziazione e, in men che non si dica, sono diventati barbieri ed hanno sfoltito la chioma del bel giovane. Tagliandogli i capelli nel mezzo della nuca, gli hanno lasciato solo un ciuffetto nella zona centrale del cranio ed un taglio in stile frate Francescano alla base del collo.

Il figlio del Cholo ora sembra davvero l’ultimo dei moicani.

Cosa ne penserà papà Diego?

ACD Foggia: l’amichevole con l’Atletico Madrid non si farà

Internet: sequestrato Rojadirecta, il sito delle dirette streaming