in ,

Roberta Ragusa, Antonio Logli carcere: il Riesame prende tempo, ecco cosa è successo

Antonio Logli ultime notizie: il tribunale del riesame di Firenze si è riservato di decidere sul ricorso presentato dalla procura di Pisa contro la decisione del Gup, lo scorso 21 dicembre, di non disporre l’arresto per l’imputato, condannato in primo grado con l’abbreviato a 20 anni di carcere per l’omicidio della moglie e la distruzione del suo cadavere.

Per Logli infatti solo l’obbligo di dimora notturno e non la custodia cautelare in carcere, come invece richiesto dal pm e reclamato a gran voce dai familiari della vittima, Roberta Ragusa, moglie scomparsa dell’imputato. La difesa di Logli ha invece chiesto l’annullamento dell’obbligo di dimora.

Questa mattina si è tenuta a Firenze l’udienza per decidere sul ricorso presentato dalla Procura contro quel “blando” provvedimento: ebbene, i giudici del Riesame hanno preso tempo e si sono ritirati in camera di consiglio. La decisione verrà comunicata alle parti appena presa ma, così vuole la prassi, prima di allora passeranno alcuni giorni.

vittorio sgarbi attacco a francesco totti

Vittorio Sgarbi Facebook, il critico contro il Movimento 5 Stelle: “Cosa me ne faccio dell’onestà?” (VIDEO)

kate moss ingrassata

Kate Moss 2017 News: scatti senza veli per curve mozzafiato (FOTO)