in ,

Roberta Ragusa, Antonio Logli carcere: potrebbe essere arrestato in queste ore

Attesa per oggi l’importante decisione del tribunale del Riesame di Firenze, chiamato ad esprimersi in merito al ricorso presentato dalla Procura di Pisa contro la decisione del Gup, Elsa Iadaresta, che lo scorso 21 dicembre aveva condannato l’uomo in primo grado a 20 anni di carcere per il delitto della moglie, senza tuttavia disporre il carcere per l’imputato ma solo l’obbligo di dimora.

Per la pubblica accusa, dunque, Antonio Logli sarebbe un uomo pericoloso e potrebbe uccidere ancora, per questo il ricorso. Anche i familiari di Roberta Ragusa, scomparsa misteriosamente la notte a cavallo fra 13 e 14 gennaio 2012, Logli deve essere trasferito in carcere.

I giudici del Riesame oggi dovranno quindi decidere: obbligo di dimora o altrimenti il carcere per Antonio Logli. Il gup non aveva ritenuto ci fossero il pericolo di fuga e di reiterazione del reato e aveva accordato a Logli la possibilità di attendere il processo d’Appello a casa, ma per la Procura siffatta misura non è sufficiente.

Crotone Juventus Bologna Milan

Calendario Serie A 2016/2017 23a Giornata: orari, diretta TV, streaming gratis Rojadirecta

probabili formazioni Serie B

Serie B 2016-2017, probabili formazioni della 24a giornata