in

Roberta Ragusa, Antonio Logli intervista a Quarto Grado: “Provo un dolore lancinante”, e giura sui suoi figli

Scomparsa Roberta Ragusa news: Antonio Logli dopo 6 anni di silenzio ha deciso di farsi intervistare da Quarto Grado. A pochi giorni dalla sentenza d’Appello che ha confermato la condanna a suo carico a 20 anni di reclusione per l’omicidio della donna e l’occultamento del suo cadavere (mai trovato), ha rilasciato una intervista al programma di Retequattro condotto da Gianluigi Nuzzi, che proprio questa sera 1° giugno la renderà pubblica integralmente.

ROBERTA RAGUSA NEWS CARCERE ANTONIO LOGLI

In queste ore stanno già emergendo alcune indiscrezioni su quanto dichiarato da Logli che, lo ricordiamo, si professa da sempre innocente e completamente estraneo ai fatti. “Se Roberta è ancora viva e lontana dalla sua famiglia spero almeno che stia bene […] Non vorrei che si trovasse segregata da qualche parte. Comunque, davvero, non so che fine abbia fatto” A riportare questo breve stralcio dell’intervista, registrata nei giorni scorsi dalla troupe del programma, è Pietro Barghigiani per Il Tirreno. Antonio Logli ha sempre taciuto in tutti questi anni, delegando ai suoi avvocati – Roberto Cavani e Saverio Sergiampietri, che stasera saranno in studio in trasmissione – la sua dichiarazione di innocenza.

Roberta Ragusa news processo logli

Leggi anche: Roberta Ragusa “pianificò la fuga, era stanca della famiglia”: macigni le parole del padre di Antonio Logli

“Non ho mai fatto del male a Roberta. Questo lo giuro sui miei figli”, si è difeso Antonio Logli. Per anni ha preferito chiudersi nel silenzio, respingendo ogni tentativo dei cronisti di avvicinarlo. Il cambio di rotta è arrivato inspiegabilmente in queste ore. “Il dolore che provo e ho provato è lancinante … E’ il dolore di una persona che sa di non aver fatto niente e che si vede crollare il mondo addosso” – ha detto – “La cosa che mi fa più male è che non si sa dove sia Roberta”. Logli ha ammesso il tradimento, quello sì: “L’ho tradita con un’altra donna, non posso nascondermi, ma il nostro era un rapporto tra persone mature e non c’è mai stato nessun litigio. Non ho mai fatto male a nessuno, tanto meno a Roberta, questo lo giuro sui miei figli”.

J-Ax e Fedez concerto San Siro scaletta, orari apertura cancelli, come arrivare e ospiti: la guida completa

Giuramento Governo Conte: foto di rito e sorrisi, Di Maio: “Al lavoro per creare lavoro” (LIVE-BLOGGING)