in ,

Roberta Ragusa corpo, autore lettera anonima rivela: “Nel boschetto sacco usato per riesumazioni”

In collegamento video a Pomeriggio 5, dal boschetto sito a ridosso della stazione ferroviaria di San Giuliano Terme (Pisa), a poca distanza dalla casa di Antonio Logli, il signor Luigi, autore del messaggio anonimo ai carabinieri e al giornalista del Corriere della Sera, Fabrizio Peronaci, in cui era stata segnalata la presenza del corpo di Roberta Ragusa.

L’uomo, che avrebbe funto da tramite fra la vigilessa di Gello di San Giuliano, la quale sostiene di aver “notato movimenti sospetti, di una persona in particolare” in quel boschetto, e i carabinieri, ha raccontato di essersi recato sul posto insieme alla donna, che vuole rimanere anonima. “Ci siamo recati qui (ha detto riferendosi alla fossa sospetta indicata con precisione nella segnalazione anonima ndr) a dicembre ma la vegetazione era diversa, il punto era contrassegnato da due rami di albero, io e la vigilessa li abbiamo spostati e abbiamo notato fuoriuscire dalla terra due lembi di sacco … ho provato a tirarli ma non non venivano fuori perché erano interrati, così ho lasciato perdere …”. Luigi poi ha aggiunto: “Quei lembi appartenevano a uno di quei sacchi che vengono utilizzati per la riesumazione delle salme, l’ho segnalato anche agli organi competenti”.

Intanto è mistero sul presunto interrogatorio cui sarebbe stata sottoposta dagli inquirenti la succitata vigilessa che, interpellata dalla trasmissione Mediaset non ha confermato né smentito la notizia. E sull’argomento, nonostante gli inquirenti abbiano bollato come “inattendibile e opera di un mitomane” la segnalazione del boschetto, è tornato lo stesso Fabrizio Peronaci. Ecco cosa il giornalista ha scritto sul suo profilo Facebook: “HO PARLATO CON LA VIGILESSA LA SUPERTESTIMONE NON SMENTISCE NULLA …”.

Marco Mengoni Concerti 2016, raddoppiata la tappa di Milano: ecco data e biglietti

Piero Angela libro Giornalismo Pseudoscientifico intervista

Piero Angela intervista: Giornalismo Pseudoscientifico tra Cura Di Bella e Metodo Stamina