in ,

Roberta Ragusa news a Segreti e Delitti: falsi avvistamenti della donna, intervistata una sua sosia

La Procura della Repubblica Pisa ha depositato il ricorso in Cassazione contro la sentenza di non luogo a procedere nei confronti di Antonio Logli, emanata il 6 marzo 2015 dal giudice dell’udienza preliminare, contro l’unico accusato dell’omicidio volontario e distruzione di cadavere della moglie Roberta Ragusa. Secondo la Procura il Gup “ha esorbitato i suoi poteri, entrando a valutare il quadro probatorio”.

Nello studio di Segreti e Delitti, si è dunque parlato della riapertura, di fatto, di un iter processuale infinito che riguarda la scomparsa di Roberta Ragusa, di cui non si hanno più notizie dalla notte del 14 gennaio 2012. Secondo il Gup il testimone Loris Gozi, che ha sostenuto di avere visto in strada Roberta Ragusa discutere animatamente col marito durante la notte della scomparsa, si sarebbe contraddetto più volte e inoltre avrebbe aspettato tanto tempo prima di rendere la sua testimonianza.ai microfoni di Segreti e delitti Loris Gozi ha continuato ad affermare di avere raccontato quello che ha visto.

Il fatto certo è che Roberta Ragusa non si è mai ritrovato il corpo e anzi ci sarebbero stati diversi avvistamenti della donna. Nello studio di Segreti e Delitti, Gianluigi Nuzzi ha intervistato Pasquale Davi un cuoco italiano che lavora in Francia a Cannes e che ha raccontato di avere visto Roberta Ragusa dopo la scomparsa a Cannes. Parrebbe che sia stato un falso avvistamento: la donna scambiata per Roberta Ragusa forse è una signora napoletana, Rossella Napoli, dalla forte ed incredibile somiglianza con la donna scomparsa e che ha fatto una gita a Cannes col marito, ma in periodo diverso da quello della segnalazione del cuoco. I falsi avvistamenti di Roberta Ragusa sono stati diversi e durante la puntata di Segreti e Delitti si è cercato di capirne il motivo. Innanzitutto la voglia sociale di voler far parte di una storia e di voler aiutare nel ritrovamento, infine alcuni tratti somatici molto particolari di Roberta Ragusa come ad esempio gli occhi che catturano molto l’attenzione e fanno scordare gli altri particolari del suo viso altrettanto importanti.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Guida TripForDog

TripForDog, la guida turistica a 4 zampe: intervista ai CEO Mela e Marco Fabris

Caso Yara Gambirasio ultime novità a Segreti e Delitti: Bossetti potrebbe avere un fratellastro?