in ,

Roberta Ragusa ultime notizie Chi l’ha visto?: le motivazioni del proscioglimento di Antonio Logli

Finalmente sono state depositate le motivazioni del proscioglimento di Antonio Logli per il caso riguardante la scomparsa di Roberta Ragusa, la mamma di Gello sparita nella notte fra il 13 e il 14 gennaio 2012, la stessa notte del naufragio della Costa Concordia. È su queste motivazioni che lo staff di Chi l’ha visto?, la trasmissione di Rai 3 condotta da Federica Sciarelli si è concentrata per capire quali piste si aprissero ora.

Secondo il giudice che ha predisposto il proscioglimento di Antonio Logli: “gli atti dell’inchiesta sono insufficienti, contradditori e non idonei a sostenere l’accusa in un processo” ovvero: “non sarebbe possibile che durante lo svolgimento di un processo intervengano ulteriori  indizi a fare chiarezza”. Sempre secondo il giudice e secondo l’analisi compiuta dallo staff di Chi l’ha visto?: “le attività investigative hanno dato esito negativo e anche le dichiarazioni dei testimoni sono contraddittorie, a volte inverosimili e insufficienti”.

A far vacillare le testimonianze di Loris Gozi, che la stampa ha sempre definito come il Super testimone, sarebbero differenze di spazio e tempo ovvero differenze riguardanti i suoi racconti in merito l’avvistamento dell’auto di Antonio Logli in via Gigli e differenze temporali riguardanti l’orario in cui Gozi si sarebbe mosso un’auto insieme alla moglie.

Michele Buoninconti

Elena Ceste ultime notizie a Chi l’ha visto?: genitori e figli si costituiranno parte civile

Tara Gabrieletto e Cristian Galella tradimento

Uomini e Donne gossip, Cristian e Tara si sposano: ecco dove e quando