in

Robin Thicke: ecco svelato il video del singolo “Get her back” (Video)

Sofferente e provato così appare Robin Thicke nel suo ultimo video ufficiale che accompagna il nuovo atteso singolo “Get her back”. A torso nudo il 37enne cantautore fa trasparire il suo stato d’animo e a coadiuvare l’effetto drammatico ecco le immagini curate con sapienza ed attenzione dal regista Jonas Åkerlund. Per proseguire il suo tentativo di convincere Paula Patton a ritornare da lui, un’atmosfera cupa sottolinea i suoi errori e vengono mostrati anche dei messaggi che, in qualche modo, ricostruiscono le fasi più critiche tra i due. Robin Thicke facebook2

Nel testo del singolo lo stesso Robin ammette i suoi errori, le sue debolezze e le sue mancanze. Riconosce che avrebbe dovuto starle più vicino, aver cura di lei e forse avere più “attenzioni”.    Get her back” è il titolo del nuovo singolo del cantautore statunitense Robin Thicke, che anticipa il nuovo settimo progetto discografico “Paula” che vedrà la luce il 1° luglio 2014. Nella copertina si può vedere Thicke, su sfondo scuro, a testa in giù e piuttosto crucciato. 

Come si può intuire dal titolo la sua ultima fatica è dedicata alla moglie che sta cercando di riconquistare, per evitare la separazione. Questo disco è stato ideato come tentativo di salvare il matrimonio e, a conferma, persino i titoli delle tracce, sono un chiaro riferimento all’amore perduto. Una dedica, questo primo singolo estratto “Get her back” rivolta alla moglie e attrice Paula Patton dalla quale si è separato il febbraio scorso, dopo nove anni di matrimonio e un’adolescenza trascorsa fianco a fianco. Dopo tanti tentativi andati a vuoto forse stavolta Thicke otterrà quel perdono che ancora cerca dalla granitica e, fin d’ora, irremovibile Paula.    

 

 

 

Kate Moss e Lindsay Lohan litigano: oggetto della discordia è il marito della top model

Sense8: la nuova ambiziosa serie di fantascienza firmato Netflix