in ,

Robin William, l’attore era affetto dal morbo di Parkinson

Dopo la morte di Robin Williams, mentre sul web circolano le foto dell’attore premio Oscar insieme ai fan, scatti che lo mostrano molto dimagrito e triste, ma girano anche le voci che lo vorrebbero vivo, la moglie Susan, in una dichiarazione dai media Usa, ha fatto sapere che Williams era affetto dal morbo di Parkinson.

robin williams parkinson

La donna, parlando di Robin Williams, avrebbe infatti detto alla stampa: “La sobrietà di Robin era intatta e lui era coraggioso mentre lottava contro la depressione, l’ansia e anche i primi sintomi del Parkinson, di cui non era ancora pronto a parlare pubblicamente”. Chissà che questo inizio di malattia non abbia contribuito ad aumentare la depressione dell’attore che ultimamente entrava ed usciva dalle cliniche per il rehab e che aveva intrapreso una lunga battaglia contro l’alcolismo, ma che, alla fine, pare aver perso contro i demoni che lo tormentavano decidendo di togliersi la vita. Il corpo, come ormai tutti sanno, è stato ritrovato dagli inquirenti con tagli ai polsi ed una cintura legata al collo.

La famiglia, intanto, mentre i media cercano di tracciare un quadro dell’attore e spiegare ai tanti fan il gesto compiuto, ha deciso di celebrare le esequie che, però, al contrario di ciò che vorrebbero molti, si svolgeranno in forma strettamente privata. Robin Williams verrà sepolto molto probabilmente a San Francisco.

50 sfumature dornan

50 Sfumature di grigio: Jamie Dornan punta all’Oscar e viene puntato da Guy Ritchie

Mercato a Barcelloma

Tintarella perfetta: la “mania” degli Italiani