in ,

Robin Williams e l’ultima interpretazione nel film drammatico Boulevard

 A quasi un anno dalla tragica scomparsa di Robin Williams, è stato rilasciato il primo trailer ufficiale del film “Boulevard”, ultimo lungometraggio che lo vede protagonista: sarà proiettato, infatti, postumo alla scomparsa dell’attore americano.

Il film è previsto in uscita nelle sale americane il 10 luglio. Una performance toccante per l’attore morto suicida lo scorso agosto. Un film drammatico e struggente: la storia racconta di un ragazzo che si prostituisce e che viene aiutato da Nolan, un 60enne impiegato di banca –interpretato appunto da Robin Williams. Nolan per tutta la vita ha represso sé stesso e aiutando questo ragazzo vive un’esperienza che segna in lui un cambiamento totale.

Diretto da Dito Montiel, “Boulevard” è stato presentato in anteprima mondiale al Tribeca Film Festival nel 2014 ed è l’ultimo dei quattro film (gli altri sono “Notte al museo – Il segreto del faraone”, “90 minuti a New York”, “Merry Friggin’ Christmas”), distribuiti in Italia dopo la morte di Robin Williams, ad arrivare al cinema.

Acerra uomo da fuoco al rivale in amore

Dramma della gelosia a Napoli: dà fuoco al rivale in amore, muore 51enne

Domenica Live fabrizio corona e nina moric

Fabrizio Corona scarcerato, Nina Moric: “Sono felice che sia andato a disintossicarsi”