in ,

Robin Williams: la figlia Zelda abbandona Twitter per delle foto offensive sul padre

La figlia di Robin Williams, Zelda, ha deciso di cancellare il proprio account da Twitter e da Istagram per avere ricevuto oltre le migliaia di post di affetto e solidarietà, anche dei messaggi offensivi e alcune foto ritoccate del padre in cui si evidenziavano i segni dell’impiccagione.

Zelda Williams lascia Twitter

Zelda Williams dopo avere utilizzato il social network per il primo struggente messaggio sulla morte del padre, oggi ha scritto: “cancellerò il mio account, mi dispiace. Dovrei essere superiore, cancellerò questo account dai miei dispositivi per un lungo tempo, forse per sempre. Lo dirà il tempo. Addio”. Zelda in questi giorni ha raccontato di avere visto suo padre per l’ultima volta il giorno del proprio compleanno. Insieme ai suoi fratelli hanno condiviso regali, sorrisi e affettuosità: “Era sempre affettuoso anche nei suoi momenti più cupi”.

La giovane Williams, si è anche lasciata andare a momenti di sconforto in queste ore: “non capirò mai e poi mai come potesse essere amato così profondamente e non abbia trovato nel suo cuore la forza di restare, c’è un piccolo conforto nel sapere che il nostro dolore e la nostra perdita, in una piccola parte, è condivisa da milioni di persone”

bocci chiatti visita beneficenza ai malati di cancro

Marco Bocci e Laura Chiatti visitano i bambini malati di cancro dopo le nozze

Calciomercato Napoli news: occhi puntati su De Guzman