in

Rocco Casalino video contro disabili e anziani, lui respinge accuse: “Solo fango”

Rocco Casalino nella bufera per un video che da ore sta circolando in rete in cui lo si vede e si sente esprimere il suo disprezzo per anziani e disabili. Presa subito per buona la notizia, tantissimi utenti in rete hanno ricondiviso e diffuso il filmato esprimendo disprezzo per quelle parole pronunciate nel lontano 2004. “Anziani e disabili mi fanno schifo”, dice un giovane Casalino nel video. L’attuale portavoce di Palazzo Chigi e a lungo capo della comunicazione M5s, poco fa ha sbottato e smentito categoricamente la veridicità del video. Secondo quanto dichiarato dall’ex gieffino, infatti, quelle parole da lui pronunciate nel video in oggetto sarebbero da inserire nell’ambito di una simulazione di conferenza stampa con dei ragazzi di un corso di giornalismo della provincia di Milano. “Solo fango su di me”, ha commentato Casalino, annunciando querele nei confronti dei giornali che hanno riportato la notizia come vera.

Intanto le opposizioni passano all’attacco e ne chiedono a gran voce le dimissioni: “Le cose sono due: o Casalino quando offendeva persone con la Sindrome di Down, anziani e bambini non era in sé, e allora ha bisogno di un ottimo psicologo; oppure crede davvero a quello che dice e allora non può stare a Palazzo Chigi. Non è la prima volta che lo sentiamo pronunciare frasi offensive e discriminatorie; l’imbarazzo di Conte si palesi in un licenziamento per il portavoce di Palazzo Chigi”, queste le parole del senatore del Pd, Edoardo Patriarca.

Il video che lo ritrae da giovane sta suscitando molto scalpore fra gli utenti in rete: Rocco Casalino sostiene che anziani, bambini e down gli “danno fastidio”, lo “irritano” e gli “fanno schifo, come fa schifo un ragno” ma quello, in realtà, non sarebbe stato il suo reale pensiero. “Frase decontestualizzata che non rappresenta assolutamente il mio pensiero”, si è difeso Casalino che ha detto di aver pronunciato quelle parole durante un corso teatrale. La tanto vituperata dichiarazione era stata fatta durante un corso di giornalismo promosso dalla provincia di Milano all’Istituto professionale Bauer. Casalino è in cattedra e risponde alle domande rivoltegli dai partecipanti. Ecco il video:

L’Ansa riporta la replica di Casalino che respinge ogni insinuazione sulla sua persona: “Oggi la stampa italiana pubblica vere e proprie bufale sul mio conto, con il solo obiettivo di colpirmi, infangarmi e mettere in dubbio la mia professionalità. E’ stato pubblicato un video che risale ad oltre 10 anni fa, quando frequentavo il “Centro Teatro Attivo” di Milano”.

 

 

Il letto secondo il Feng Shui

Nadia Toffa malattia: sui Social il dialogo con i fan sul suo stato di salute