in

Rocco Siffredi cambia vita e rivela: “Mai più davanti ad una telecamera”

“All’Isola mi è successo qualcosa di strano, quella solitudine mi ha distrutto il corpo e mi ha lucidato la mente. Mi sembra di aver subito un esorcismo. Tutta questa euforia sessuale alla fine mi si è rivoltata contro. Io ho anche pensato di castrarmi”, a parlare è Rocco Siffredi in un’intervista rilasciata al settimanale Chi a qualche giorno di distanza dalle dichiarazioni fatte durante un collegamento video a Verissimo.

L’attore a luci rosse sembra quindi aver raggiunto il suo scopo, il vero motivo che mesi fa lo spinse ad accettare di partecipare a L’Isola dei Famosi: disintossicarsi dalla sua dipendenza dal sesso che, lo confessò lui stesso durante un collegamento in diretta con Alessia Marcuzzi, gli avrebbe fatto perdere l’amore di sua moglie, Rozsa Tassi.

Rocco non abbandonerà il mondo del cinema hard, ma se ne occuperà dall’esterno, diventando produttore insieme alla moglie e al figlio. E per ciò che concerne l’assenza di ‘stimoli’ le cui avvisaglie il naufrago le avvertì già su Cayo Cochinos, rivela: “Per ora non ho erezioni e sto benissimo …  All’Isola, a un certo punto, ho avuto come una illuminazione. Mi sono detto: “Rocco tu non sei uno schifo, sei una persona come tutte le altre, che ha scelto una vita alternativa. Io metto una pietra sul passato non perché lo rinneghi, anzi. Ma non sarò mai più davanti alla telecamera”.

diventare fashion blogger

Identikit della fashion blogger: come si diventa famose nel web?

new-york-low-cost

Cosa vedere a New York: vacanze low cost nella Grande Mela