in

Rocco Siffredi ne ha per tutti: «Salvini il politico più sexy, altro che Di Maio. Conte? Virilità di classe!»

«Un grande uomo una volta ha detto: tutto al mondo ha a che fare col sesso, tranne il sesso. Il sesso ha a che fare con il potere…», questa una delle battute pronunciate da Frank Underwood nella discussa serie tv statunitense House of Cards. E a leggere l’intervista di Rocco Siffredi, rilasciata ad Affari Italiani, non si può fare a meno di pensare che sia vero, o perlomeno, in parte rispondente alla realtà. L’ex naufrago de L’Isola dei famosi, che si definisce “amico di intimità di tutti gli italiani”, ha analizzato qualche tempo fa la relazione tra il leader della Lega Matteo Salvini e la giovane Francesca Verdini, figlia dell’ex senatore e leader Denis. Ma non solo…

Rocco Siffredi

Rocco Siffredi ne ha per tutti: «Salvini il politico più sexy, altro che Di Maio. Conte? Virilità di classe!»

A proposito dell’ex ministro dell’Interno, Rocco Siffredi ha dichiarato: «È un uomo di potere e il potere piace alle donne. Basta sicuramente vedere il successo mondiale del libro 50 sfumature di grigio… (…) Io ho sempre detto che la massima espressione della perversione è il potere, fare quello che vuoi e decidere tutto tu. Molte donne a letto amano essere comandate, è nella loro natura e con questo non voglio essere maschilista ma parlo di sesso. È un ruolo in cui la donna si ritrova. Per questo motivo credo che Salvini sia molto sexy!». A detta del noto pornodivo il segretario della Lega «vince alla grande su tutti gli altri, batte anche Silvio Berlusconi, proprio perché sa dare sicurezza e, ribadisco, il potere è la massima espressione della perversione». 

Rocco Siffredi

«Se una persona si dovesse fidanzare solo con chi è degli stessi ideali politici sarebbe una noia mortale…»

Non poteva mancare nel corso dell’intervista il paragone con altri personaggi politici di spicco: «Conte è un figo rassicurante, ma se devi farti una scop**a vera vai da Salvini. Non ci sono dubbi», ha dichiarato sicuro il regista pornografico, che ha aggiunto: «Di Maio? L’ho sempre visto come un ragazzo carino con modi carini, ma nell’immaginario femminile non è un sex symbol. Anche se il capo del M5S ha la sua personalità non fa sangue alle donne. Parlo del sangue che va alla testa. Non è virile, insomma, a differenza di Salvini. Conte invece ha una virilità di classe, è un professore!». La storia tra Matteo Salvini e Francesca Verdini convince decisamente Rocco Siffredi: «Se una persona si dovesse fidanzare solo con chi è degli stessi ideali politici sarebbe una noia mortale. Almeno a letto, quando fanno l’amore, il ministro la prenderà con ancora più forza e sarà ancora più divertente. È una battutaccia, lo so, ma è bello sapere che per amore non si guarda al collocamento politico. Così dovrebbe essere sempre senza guardare nemmeno alla situazione economica e al ceto sociale…».

Rocco Siffredi

Rocco Siffredi scatenato: «Il top è Nunzia De Girolamo. La Boschi? Non estremamente sexy! La Meloni, mmm…»

Il 55enne ha poi detto la sua sulle donne impegnate in politica: «Il top della femminilità è rappresentato dalla De Girolamo, una vera bellezza di donna che è realmente donna. Anche la Brambilla mi piace, soprattutto per il look un po’ particolare, rossa, alta e molto fetish. Apprezzo il suo lato femminile e le sue battaglie a favore dei diritti degli animali». Lo fanno impazzire anche Daniela Santanché, Beatrice Lorenzin e Stefania Prestigiacomo. A differenza dei più non trova così eccitante Maria Elena Boschi, che ha incantato tutti di recente alla Scala di Milano col suo look elegante: «Non è il mio tipo, anche se è una bella donna per carità. Ma la vedo come la ragazza della porta accanto, formosa, ma non estremamente sexy…». Siffredi non subisce neppure il fascino di Mara Carfagna: «Bellissima donna che però non esprime quella sessualità che mi piace». Battute conclusive dedicate alla regina dei sondaggi, Giorgia Meloni, la leader di Fratelli di Italia: «No, non fa parte del mio style. Non mi ha mai fatto sesso. Credo che debba avere uno sdoppiamento di vita se riesce ad avere una vita familiare perfetta. Non è nella mia top five…».

Rocco Siffredi

leggi anche l’articolo —> Giuseppe Conte Instagram, la foto di Natale accende il desiderio: «Irresistibile il professore»

Seguici sul nostro canale Telegram

Baby-scacchista si ribella e il padre lo manda in Bangladesh: la comunità vuole riportarlo a casa

Miriam Leone Instagram, sirena in piscina: curve bagnate e tuffi bollenti (FOTO)