in

Rock The Job: l’evento che mostra il volto ottimistico del mercato del lavoro

Nello scenario attuale dominato dalla depressione economica e dallo sconforto silenzioso del popolo di disoccupati in cerca di un impiego, l’evento “Rock the Job: lavoro, imprese, giovani” si propone di ribaltare le carte in tavola e mostrare l’altro volto del mondo del lavoro. L’obiettivo di Job Your Life, la startup milanese che ha messo in piedi l’iniziativa, è quello di offrire uno spazio costruttivo in cui fare luce sull’attuale mercato del lavoro, adottando una prospettiva ottimistica e ponendo l’accento su soluzioni concrete e tangibili per tutti i giovani in cerca di lavoro.

jobyourlife startup milanese

L’evento, che si terrà giovedì 17 ottobre dalle 16 alle 19 presso il Teatro Litta di Milano, si snoderà secondo due momenti principali: dapprima alcuni personaggi di spicco cercheranno di tracciare un’ampia panoramica del mercato attuale, chiamando in causa sia rappresentanti delle istituzioni politiche sia grandi realtà imprenditoriali, tra cui Zara, che presenteranno la loro esperienza, illustrando gli ingredienti per creare un modello di business basato sulla crescita. Il dibattito, moderato da Silvia Vianello, giornalista e conduttrice di La3, proseguirà con un focus dedicato alle startup tecnologiche di successo già attive: anche qui non mancheranno esponenti di rilievo, come CircleMe, exTaxi, Sportboom, FABTotum, e AdEspresso, che illustreranno qual è il ruolo dell’innovazione e delle tecnologie digitali nel panorama attuale. I partecipanti avranno, inoltre, l’occasione di entrare in contatto con giovani imprese che attualmente ricercano e selezionano personale a Milano.

Rock The Job offre dunque uno spaccato completo sul mercato del lavoro e sui cambiamenti in atto e, nel difficile momento che stiamo vivendo, apre- a tutti e gratuitamente– uno spazio di dialogo e confronto estremamente prezioso in un’ottica positiva che guarda al futuro dei giovani italiani con speranza e fiducia.

Foto di di Pietros23 @Flickr

Seguici sul nostro canale Telegram

Anna Munafò

Anticipazioni Uomini e Donne: il dramma di Anna Munafò

Giornata internazionale della salute mentale: “figli di un dio minore” abbandonati dallo Stato, legati ai letti