in ,

Rogo in casa a Milano: ragazzo 22enne si salva appendendosi al davanzale

Ieri sera in via Bottesini, a Milano, un rogo è scoppiato all’interno di una mansarda abitata da un ragazzo di 22 anni. Il giovane per salvarsi dalle fiamme si è appeso al davanzale della finestra. Lì è rimasto fino all’arrivo dei vigili del fuoco che, allertati dai vicini di casa del ragazzo, sono infatti riusciti a prelevarlo e trasportarlo all’ospedale Fatebenefratelli, dove i medici che lo hanno soccorso gli hanno riscontrato lievi ustioni sul corpo.

L’incendio è divampato intorno alle 22,30 di ieri, 10 dicembre, ma al momento non si conoscono con esattezza le cause che hanno fatto scatenare le fiamme. I vigili del fuoco sono riusciti a domare il rogo, ma la mansarda di 70 metri quadrati è andata completamente distrutta. Fortunatamente non si registrano altri feriti o intossicati.

Europa League terzo turno preliminare

Europa League Fiorentina – Dinamo Minsk: probabili formazioni

mostra Bologna letteratura e foto 2014

Un viaggio tra fotografia e letteratura: in anteprima le foto suggestive della mostra di Paolo Gotti