in ,

Roma: 3 nomadi a bordo di un’auto in fuga travolgono 9 persone, morta una donna

Scene apocalittiche ieri sera intorno alle 20, in via Mattia Battistini, nel quartiere Boccea di Roma: un’auto in fuga con a bordo tre nomadi rom non si è fermata all’alt ed ha travolto 9 persone. Una macchina della polizia ha cercato di fermare la folle corsa di quella Lancia Lybra grigia, invano. L’auto ha falciato i passanti, nell’impatto è morta una donna, le altre 8 persone coinvolte sono rimaste ferite, 4 di loro in modo grave. Contuso anche un poliziotto.

La vittima è una donna filippina di 44 anni: è stata trascinata dall’auto impazzita che procedeva a zig zag a 180 all’ora, si è aggrappata con tutte le sue forze al parabrezza ma quando non ce l’ha fatta più, ha mollato la presa ed ha perso la vita sul colpo quando è stata scaraventata sull’asfalto.

Dopo aver disseminato sangue e terrore, i nomadi hanno abbandonato l’auto e si sono dati alla fuga, dileguandosi a piedi in un caseggiato popolare di Montespaccato; con loro c’era una 17enne che è stata raggiunta e fermata dalla polizia. Le altre due persone a bordo dell’auto pirata sono tuttora ricercate da polizia e carabinieri. Dai primi accertamenti fatti si è appreso che la Lancia Lybra sarebbe intestata ad A.A., un uomo di origini rom che risulterebbe proprietraio di almeno altre 24 auto.

belen e stefano si sono lasciati

Belen Rodriguez e Stefano De Martino festa insieme: crisi superata?

chi è fabio curto

The Voice of Italy 2015: chi è il vincitore Fabio Curto?