in ,

Roma, aereo atterra d’emergenza a Fiumicino per ignoto malore passeggeri

Un volo della US Airways è dovuto atterrare d’emergenza all’aeroporto di Fiumicino per malori di origine ignota che hanno colpito 11 persone a bordo. Due passeggeri e nove membri dell’equipaggio hanno accusato conati di vomito e arrossamento degli occhi e il volo, che era diretto a Tel Aviv, ha effettuato un atterraggio di emergenza su suolo italiano. I malati sono stati prima presi in carico dal personale sanitario dell’aeroporto di Roma e poi condotti all’ospedale di Ostia: le prognosi vanno dai 3 ai 5 giorni.

La causa di questa catena di malori sono ignote, ma si sospetta un malfunzionamento del sistema di aerazione del velivolo. I primi accertamenti non hanno però sgonfiato il panico che si è diffuso nell’aeroporto romano e i passeggeri che non hanno accusato sintomi si trovano ancora nella zona sterile della struttura.

flamboyant

Moda capelli inverno 2014/2015: che cos’è il flamboyant?

nicola zingaretti regione lazio report

Report anticipazioni 7 dicembre: Regione Lazio, Nicola Zingaretti e “La Zingara”