in ,

Roma, aneurisma scambiato per stress: morta studentessa 14enne

Roma: morta una ragazzina di 14 anni. Era stata trasportata in ospedale accusando un forte mal di testa, ma era stata rimandata a casa dai medici che le avevano detto “si tratta solo di stress”. La realtà era un’altra e ben più grave: la giovane è morta poco dopo a causa di un aneurisma. Un nuovo presunto caso di malasanità, per il quale ora la procura ha aperto un fascicolo di indagine contro ignoti e procede per omicidio colposo.

A denunciare l’accaduto l’avvocato di famiglia, Giuseppe Rombolà, il quale ha ricostruito dettagliatamente i fatti: la 14enne si era sentita male mentre era a scuola, il liceo classico Orazio, ed era stata visitata al pronto soccorso dell’ospedale Pertini, dove le fu diagnosticato un affaticamento da stress. Si trattava invece di un aneurisma cerebrale. La 14enne dopo è stata trasportata d’urgenza al Bambin Gesù, per essere sottoposta a un intervento, dove però è morta lo stesso giorno. I tragici fatti risalgono allo scorso 6 novembre.

Potrebbe interessarti anche: Fabrizio Frizzi oggi: prima foto dopo l’ischemia, è insieme alla moglie

L’indagine è gestita dal pm Giovanni Musarò, che ha disposto l’autopsia sul corpo della studentessa. Il legale della famiglia ha denunciato il lungo calvario della ragazzina, che quando è stata portata al pronto soccorso del Pertini lamentava un forte mal di testa. Solo dopo ore la tac rivelò che in realtà la ragazza era stata colpita da un aneurisma. Il trasferimento in ambulanza al Bambin Gesù è stato però inutile: la giovane paziente era ormai in condizioni disperate e, nonostante l’intervento chirurgico cui è stata sottoposta d’urgenza, è morta poco dopo. L’avvocato della famiglia precisa: “Siamo in presenza di una tragedia che ha colpito una ragazza assolutamente sana fino a quel momento. Lotteremo perché vengano accertate tutte le responsabilità”.

“E’ stata subito chiamata l’ambulanza che, in codice giallo, ha trasportato la ragazza all’ospedale Pertini”, spiega ancora il legale, “lì la raggiunge la madre. La 14enne viene tenuta in osservazione per circa due ore. I medici dicono alla madre che si tratta di stress e solo dopo insistenze fanno una tac dalla quale emerge l’aneurisma”.

Diretta Lecce – Bisceglie dove vedere in tv e streaming gratis Coppa Italia Serie C

Gomorra 3, parla Malammore: “Mi chiamano fedelissimo”