in ,

Roma, assessore Ambiente Paola Muraro si dimette: “Sono indagata”

L’assessore all’Ambiente del comune di Roma Paola Muraro si è dimessa. L’annuncio è arrivato nella notte, seguito da un comunicato-video del sindaco Virginia Raggi, che ha accettato le dimissioni.

“Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneità ai fatti “, queste le parole in merito all’avviso di garanzia notificatole ieri tramite il suo avvocato, “Tuttavia per senso di responsabilità istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ho deciso di dimettermi in attesa di chiarire la mia posizione”.

La Raggi a termine di una lunga riunione di maggioranza, ha dunque fatto l’annuncio: “In nome della trasparenza comunichiamo tempestivamente la notifica ricevuta da Paola Muraro, rispettando pienamente quanto abbiamo sempre assicurato ai cittadini. Attendiamo con fiducia che l’assessora chiarisca nel dettaglio la sua posizione e, nel frattempo, sarò io ad assumere le sue deleghe”.

Paola Muraro è indagata dalla Procura di Roma, che la ascolterà il prossimo 21 dicembre, per il presunto illecito ambientale in relazione agli impianti di trattamento dei rifiuti. La Muraro è iscritta nel registro degli indagati ad aprile.

scotti e tyson

Programmi tv 13 Dicembre: La mafia uccide solo d’estate, Little Big Show e Source Code

Mick Schumacher Mercedes pilota

Mick Schumacher pilota Mercedes, il figlio di Micheal alle Frecce d’Argento