in ,

Roma, bambino di 6 anni chiama il 112 salva la madre: “Papà la sta uccidendo”

Un bambino di 6 anni ha salvato la vita alla madre chiamando il 112 e avvertendo le forze dell’ordine delle violenze che il padre perpetrava ai danni di una donna di origini egiziane ma nata a Roma; “Papà sta ammazzando mamma, venite!” queste la parole pronunciate al telefono dal piccolo con i carabinieri della stazione Roma Porta Portese che si sono immediatamente mobilitati intervenire.

Le forze dell’ordine hanno così potuto mettere in salvo il bambino e sua madre, mettendo in manette un egiziano di 40 anni; l’uomo avrebbe aggredito la moglie dopo che si sarebbe accorto, a suo dire, che la donna aveva prelevato con il bancomat una somma maggiore di quanto pattuito. A quel punto avrebbe cercato di strozzare la moglie mentre la colpiva con calci e pugni.

Il piccolo si sarebbe accorto della scena e avrebbe subito chiamato i carabinieri ma il padre si sarebbe accorto della scena e avrebbe picchiato anche lui; una volta in caserma, l’egiziana di 32 anni avrebbe confessato di subire violenze da più di un anno ma di non aver mai denunciato il marito per paura di ritorsioni.

Crotone in Serie A

Crotone in Serie A, intervista esclusiva al ds Giuseppe Ursino: “I giovani resteranno, Juric è un predestinato”

Baghdad parlamento manifestanti

Iraq, manifestanti irrompono in Parlamento a Baghdad: dichiarato stato d’emergenza