in ,

Roma: bambino sonnambulo precipita dal secondo piano, è grave

Potrebbe essere stata causata da sonnambulismo la tragica caduta di un bambino americano di sei anni, precipitato dal secondo piano di un palazzo sito in via del Boschetto a Roma, dove si trovava in vacanza con i genitori. È stata la coppia a dare l’allarme e chiamare i soccorsi.

L’incidente si è verificato ieri pomeriggio: fortunatamente la caduta del bimbo è stata attutita da una pianta di edera che si trova sulla facciata dell’edificio e dall’impianto dei condizionatori, che hanno fatto da ‘cuscinetto’. Il bambino è stato trasportato d’urgenza dal 118 all’ospedale Bambino Gesù, dove è stato ricoverato in prognosi riservata; le sue condizioni sarebbero gravi ma, stando agli ultimi aggiornamenti, non sarebbe in pericolo di vita. Sul caso indagano i carabinieri, nessuna pista investigativa è al momento esclusa.

parata anniversario fine seconda guerra mondiale

Pechino, una grande parata per la fine della Seconda Guerra Mondiale

Ultime notizie Lazio calcio: dopo la sosta torna Mauri