in ,

Roma cadavere donna trovato in zona Prenestrina: era scomparsa i primi di novembre

Roma: trovato il cadavere di una donna anziana, si trovava in un giardino pubblico della zona Prenestina. Si tratta di una 90enne che è stata poi identificata. Di lei, si è appreso, non si avevano più notizie dai primi giorni di novembre. Le forze dell’ordine sono riuscite ad identificarla anche grazie gli abiti che indossava. Si ipotizza che il decesso sia dovuto a un malore improvviso.

Il corpo era in avanzato stato di decomposizione in una aiuola di via Telese, in zona Prenestina. La donna abitava nella zona del ritrovamento e i familiari a inizio novembre ne avevano denunciato la scomparsa. Sembra impossibile ma nessuno in tutte queste settimane avrebbe notato il suo corpo senza vita, sebbene la zona del ritrovamento del corpo sia in pieno centro abitato circondato da palazzine. Eppure nessuno avrebbe segnalato la presenza di quel cadavere.

Il giallo dell’anziana scomparsa ha trovato soluzione nel pomeriggio di ieri, 20 dicembre, quando un passante ha visto il corpo ed ha chiamato immediatamente i carabinieri. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli investigatori della squadra mobile con quelli del commissariato di Torpignattara e il medico legale. Sarà l’autopsia a stabilire con certezza cause della morte dell’anziana e soprattutto a quando risalga il suo decesso. Da una prima e superficiale ispezione cadaverica tuttavia non sarebbero emersi segni apparenti di violenza sul corpo. Dettaglio, questo, che farebbe ipotizzare la morte per cause naturali. Si tratta però ancora solo di ipotesi. La salma della 90enne verrà ora trasferita all’Istituto di medicina legale del policlinico Umberto I per l’autopsia.

Claudio Baglioni a Lampedusa

Claudio Baglioni Tour 2018: date, modalità prevendita e prezzo biglietti Ticketone per i concerti del direttore artistico di Sanremo 2018

Bonus Luce e Gas 2018 requisiti, importo, come funziona e modulo domanda: guida completa (FOTO)