in ,

Roma devastata: arrestati 6 tifosi del Feyenoord per scontri in Piazza di Spagna

Sono stati arrestati 6 dei tifosi olandesi del Feyenoord che ieri hanno letteralmente devastato Roma. I vandali sono stati tradotti ieri sera nel carcere di Regina Coeli per gli scontri con la polizia avvenuti nella zona di Piazza di Spagna; le accuse per loro sono di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Per i disordini di mercoledì sera a Campo de’ Fiori sono già stati condannati 19 hooligans. I 6 arrestati saranno sottoposti all’interrogatorio di garanzia presumibilmente già lunedì 23 febbraio. Il gruppo di teppisti è stato bloccato durante gli scontri avvenuti nella zona di San Sebastianello.

Shock nella Capitale per le devastazioni perpetrate nel corso della serata di ieri. Rabbia e indignazione dei cittadini tutti e dei commercianti delle zone maggiormente colpite dagli atti vandalici. “La fontana era diventata una pattumiera, le strade una discarica, i vicoli orinatoi”, ha dichiarato un commerciante di Piazza di Spagna.

Foto Twitter

il volo sanremo 2015

Il Volo, dopo Sanremo 2015: una fiction con Claudia Mori

Emirates Airlines assunzioni 2015

Emirates Airlines lavoro marzo 2015: ecco le date dei “Cabin Crew Assessment Days” in Italia