in ,

Roma, donna di 73 anni si butta nel Tevere: salvata da due vigili urbani

Tragedia sfiorata questa mattina poco dopo mezzogiorno sul LungoTevere Flaminio dove una donna di 73 anni si è buttata nel fiume all’altezza del Ponte della Musica ma è stata tratta in salvo dalle acque da una pattuglia di motociclisti della Polizia di Roma Capitale che stavano pattugliando la zona; gli agenti sono riusciti a riportare a riva la donna e a prestarle i primi soccorsi.

Il tutto è accaduto intorno alle 13.30, l’allarme è stato lanciato da una donna che faceva jogging sul LungoTevere che ha subito notato la 73enne gettatasi nel fiume; a quel punto i vigili sono stati attratti dalle urla e hanno capito quanto stava accadendo hanno raggiunto la banchina. Intanto l’anziana è stata mantenuta a galla da due canoisti che fortunatamente passavano in quel momento fino a che gli agenti non sono riusciti a riportarla a riva.

La 73enne è parsa in evidente stato confusionale ed è stata immediatamente trasportata all’Ospedale Santo Spirito dove è stata ricoverata in codice rosso a causa delle ferite riportate durante la caduta dalla piattaforma dell’argine. La signora se la caverà dunque, grazie all’intervento tempestivo dei due agenti.

rocco hunt sanremo 2016

Rocco Hunt, “Wake Up” testo: il rapper torna tra i “big” di Sanremo 2016

omicidio regeni news

Omicidio Giulio Regeni news, mistero cellulare: il dispositivo è sparito