in ,

Roma, donna etiope aggredisce i passanti con un’asta metallica: arrestata

I Carabinieri della Stazione Vittorio Veneto di Roma hanno arrestato in via Giolitti, nei pressi della stazione Termini, una donna 31enne di origine etiope per lesioni a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di oggetti atti a offendere.  Armata di un’asta metallica appuntita, la donna aveva tentato di ferire alcuni passanti, aggredendoli ripetutamente.

All’arrivo delle Forze dell’ordine, avvertite dalle vittime dell’aggressione, non paga, si era persino scagliata contro i Carabinieri, i quali hanno provveduto immediatamente a immobilizzarla e ammanettarla, sequestrandole l’arma.

In seguito all’arresto, la 31enne etiope è stata condotta in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di un processo per direttissima. Non si sa ancora cosa l’abbia condotta a questo folle gesto; si sta ricostruendo la vicenda per comprendere se sia avvenuta qualche discussione in precedenza oppure se sussistano problemi psichiatrici.

pasquetta 2015 look

Pasquetta 2015: via libera alla comodità con il perfetto outfit sporty chic

Christian Fernandez scomparso a Brescia

Bimbo scomparso a Brescia, ultime news: ritrovato il suo pallone