in

Roma e i lucchetti dell’amore: l’iniziativa “Unlock your love” per dire di no al degrado urbano

I lucchetti dell’amore di ponte Milvio presto saranno uno sbiadito ricordo. Dopo aver fatto tappa a Venezia, la controffensiva pronta a contrastare il degrado urbano (e l’amore ai tempi di Moccia) sbarca a Roma con l’iniziativa “Unlock your love”.

lucchetti iniziativa Roma 2014

Obiettivo? Liberare l’amore dalle catene e quindi dai lucchetti sia per un’esigenza di tipo ambientalista – dato che l’enorme peso dei lucchetti, com’è già accaduto al lampione di ponte Milvio, potrebbe causare crolli e danni considerevoli – sia per una motivazione più idealista. Perché legare il proprio amore a qualcosa – sia esso un lucchetto o un parapetto – quando l’amore è quanto di più libero possa esserci? Ecco allora che gli organizzatori hanno pensato di dare un segnale concreto (ed ecologico) di “resistenza attiva”, apponendo sui luoghi presi d’assalto dei cartellini biodegradabili scritti in diverse lingue che raffigurano lucchetti a forma di cuore, ma aperti. E lanciando a cittadini e stranieri l’invito a fare altrettanto entro il 6 settembre 2014.

Dite che l’idea sarà sufficiente a trattenere l’impulso irresistibile di lasciare un segno del proprio passaggio e del proprio amore sui simboli della città? Noi ci auguriamo di sì. Per saperne di più, visita la pagina Facebook dedicata.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

papa francesco oggi

Papa Francesco frasi 2014: “Lauree in teologia non fanno cristiani”

eventi torino

Torino News: mostra Lgbt, manifesto choc scatena polemiche