in ,

Roma, ex sindaco Gianni Alemanno indagato per associazione mafiosa: in corso perquisizioni

Sono in corso a Roma numerose perquisizioni negli uffici dei consiglieri della Regione Lazio, in quelli del Campidoglio e anche nell’abitazione dell’ex sindaco Gianni Alemanno. I carabinieri dei Ros hanno notificato 28 ordini di custodia cautelare a politici e imprenditori, nell’ambito di un’inchiesta su un’organizzazione di stampo mafioso denominata “Mafia capitale”. Tra gli arrestati Massimo Carminati, ex terrorista di estrema destra ed ex membro della Banda della Magliana.

L’ex primo cittadino di Roma è coinvolto come indagato per il reato di associazione mafiosa insieme ad altre 36 persone, tra cui Mirko Coratti, Eugenio Patanè e Luca Gramazio. Agli indagati gli inquirenti contestano anche i reati di usura, estorsione e corruzione, turbativa d’asta, false fatturazioni, riciclaggio. Un sodalizio criminale radicato da anni a Roma, con infiltrazioni ‘diffuse’ nell’ambito imprenditoriale politico e istituzionale.

Allerta maltempo al Nord

Maltempo al Nord, è di nuovo allerta: si teme per la piena del Po

z3 xperia smartphone

I cinque migliori smartphone top di gamma per il Natale 2014: le offerte online iPhone 6, Samsung, HTC e Sony