in ,

Roma, incidente sul lavoro: cede la piattaforma di una gru, gravi due operai

Ennesimo incidente sul lavoro, questa mattina a Roma. Due operai stavano lavorando in via Collalto Sabino, nel quartiere Trieste della capitale, quando, intorno alle dieci, una gru del cantiere si è improvvisamente ribaltata crollando sui due uomini. Sul posto sono intervenuti cinque squadre dei vigili del fuoco, i soccorsi del 118, i vigili urbani e la polizia. L’impatto è stato violentissimo.

Roma infortunio sul lavoro crolla gru gravi due operai

I due operai, gravemente feriti sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale ed è stato assegnato loro il codice rosso. Si trovano ora sotto i ferri l’uno all’ospedale  Pertini, l’altro all’Umberto I. Secondo una prima ricostruzione, i due stavano ritinteggiando la facciata del palazzo presso il civico 40, sopraelevati all’altezza dello stabile, e all’improvviso,  la struttura ha ceduto ribaltandosi.

Ancora sconosciute le cause dell’incidente, che è avvenuto intorno alle 10. E’ sempre più forte l’allarme infortuni sul lavoro in Italia. Secondo l’ILO siamo uno dei paesi europei con il maggior numero di morti bianche. Basti pensare che solo nel 2013 sono stati riconosciuti 457 mila infortuni sul lavoro, di cui 660 episodi mortali.

Iraq: raid francesi contro l’Isis

venezia musei aperti

Giornate europee del patrimonio 2014, Venezia: programma completo