in ,

Roma, incidente sul lavoro: tre operai ustionati da un’esplosione

L’incidente è avvenuto nella Capitale, nel quartiere Centocelle: questa mattina, tre operai sono rimasti ustionati da un’esplosione mentre lavoravano.

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che i tre operai della Italgas al lavoro in via dei Castani angolo via delle Rose stessero facendo interventi di manutenzione all’interno di uno scavo: improvvisamente, i tre sarebbero stati colpiti da una violenta fiammata che ha provocato ustioni, anche gravi. Le squadre dei vigili del fuoco sono ancora sul posto.

Il 118 ha prontamente portato i feriti con codice rosso al Pronto Soccorso del Sant’Eugenio: dalle prime indiscrezioni, uno dei tre operai presenta ferite e ustioni sul 70% del corpo mentre gli altri due sul 40%. La dinamica dell’accaduto, però, non è ancora chiara: maggiori dettagli si avranno con lo sviluppo delle indagini.

Karina Cascella smentisce la relazione con Alehandro Cardia: “Siamo solo amici”

onu rifugiati banca rotta

Emergenza rifugiati, la crisi dell’Onu: Agenzie non governative sull’orlo della banca rotta