in ,

Roma, Kevin Strootman squalifica: l’olandese ci sarà contro Milan e Juventus

Kevin Strootman non salterà i prossimi impegni della Roma in campionato contro Milan e Juventus. La Corte d’Appello ha infatti cancellato la squalifica di due giornate, rimediata durante l’esultanza per il gol che ha sbloccato il derby quando ha schizzato il laziale Cataldi con l’acqua, simulando poi un colpo ricevuto dallo stesso laziale. Dopo le polemiche del direttore generale giallorosso Baldissoni che aveva definito “inquietante” la squalifica inflitta a Strootman, la faccenda si risolve dunque in un nulla di fatto.

=> LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A

Lo stesso direttore generale della Roma, che in mattinata aveva accompagnato Strootman di fronte ai giudici, ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Abbiamo ritenuto che la prova tv non dovesse essere utilizzata in quell’episodio. C’è un interpretazione un po’ estensiva della norma, cosa che a noi preoccupa perché potrebbe mettere a rischio la certezza delle regole e del diritto stesso. Immaginare una norma pensata per una simulazione evidente di fronte ad un caso di simulazione parziale apre nuovi fronti.”

Colui che tira il più grande sospiro di sollievo dopo la squalifica evitata a Strootman è senza dubbio Luciano Spalletti. Il tecinco della Roma ha infatti la coperta alquanto corta nel reparto nevralgico, visto l’infortunio di Paredes, alla vigilia di due partite decisive contro le due dirette concorrenti per lo Scudetto.

I mesi di nascita dicono quali malattie rischiamo

Le malattie dipendono dal mese di nascita: uno studio scientifico lo dimostra

samsung

Aggiornamento Android 6.1.1, 6.2 Marshmallow e 7.1.1 Nougat Honor 8, Samsung Galaxy S7, S7 Edge Vodafone Tre Italia: le patch dicembre 2016