in

Roma-Lazio, Ederson: “Se vinco il derby mi tuffo nel Tevere”

Ormai mancano poche ore al fischio di inizio del derby tra Roma e Lazio. Naturalmente entrambe le squadre hanno come obiettivo la vittoria dato che questa partita nell’ambiente capitolino a volte può valere più di una stagione.

Infatti la stracittadina romana è per la Roma una partita da vincere per riscattare la sconfitta cocente nella finale di Coppa Italia contro i cugini biancocelesti, mentre la Lazio vorrebbe proseguire la scia positiva e rovinare i risultati fin ora ottenuti dalla squadra di Garcia.

Ederson Lazio

Anche per i calciatori che giocheranno domani, il derby non sarà una semplice partita ma un’occasione da non sprecare. Tra i calciatori allenati da Vladimir Petkovic, il centrocampista brasiliano Ederson ha risposto in maniera eloquente a coloro che gli chiedevano cosa avrebbe fatto se avesse vinto il derby affermando:“se mi dicessero di risalire il Tevere a nuoto, lo farei!”.

Inoltre non è la prima volta che nell’ambiente laziale qualcuno faccia promesse nel caso di vittoria contro la Roma, infatti Nel dicembre 2006, l’ex allenatore della Lazio Delio Rossi promise di tuffarsi nella Fontana del Gianicolo se i suoi calciatori avessero battuto i giallorossi, e il tecnico dopo la gara mantenne la promessa.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Beautiful settimanali dal 23 al 27 settembre: Steffy parte per Parigi e Hope ne approfitta per riconquistare Liam

Jeremy Renner

Jeremy Renner attore ed imprenditore immobiliare di successo