in

Roma – Lazio risultato finale: 2 a 2, highlights, sintesi, video gol

Uno dei Derby più belli degli ultimi anni. Così può essere definito lo spettacolo cui abbiamo assistito in questo pomeriggio allo stadio Olimpico. Danno il via allo show le due tifoserie con coreografie spettacolari che fanno salire l’atmosfera a mille, a parte diversi petardi la calma e la tranquillità sembrano regnare sovrane in tutto lo stadio. La Roma senza Gervinho è costretta a vincere per cercare di avvicinare almeno fino a questa sera la Juventus in cima alla classifica, la Lazio invece vuole vincere per continuare a sognare in grande. C’era grande attesa in città per questa partita e infatti le grandi aspettative e forse anche un pò di timidezza, anche a causa dei diversi esordienti da entrambe le parti danno vita a un inizio di gara abbastanza bloccato.

La Roma, dopo i primi dieci minuti, prova a imporre il proprio gioco e il proprio possesso palla, ma la Lazio con grande grinta e aggressività riesce a tenere botta egregiamente. Infatti le prime due occasioni sono per la Lazio prima con Candreva che con un tiro a giro manca di poco il bersaglio e poi con Parolo che da lontano trova attentissimo De Sanctis. Ma al 25 esimo minuto è Felipe Anderson a spaccare in due la difesa giallorossa, recupera palla nella propria metà campo e dopo 40 metri palla al piede fornisce un assist al bacio a Mauri che da due passi può solo bucare De Sanctis. Passano soltanto 4 minuti e c’è il raddoppio biancoceleste con Felipe Anderson che con un sinistro da lontano rasoterra sorprende De Sanctis. Il primo tempo si conclude con un dominio biancoceleste.

A inizio ripresa Rudi Garcia prova a dare la scossa ai suoi effettuando due cambi: fuori Florenzi e Nainggolan dentro LjajicStrootman. La Roma entra in campo con un’altra mentalità e dopo soltanto due minuti è proprio l’olandese a fornire l’assist per l’ 1 a 2 di Totti. Da questo momento la Lazio esce dal campo e la Roma diventa assoluta padrona del gioco. Ma al 59′ è Mauri ad avere la palla per chiudere la partita, ma è il palo a negargli la gioia della doppietta. Cinque minuti è però Totti  a trovare il gol del raddoppio con una meravigliosa acrobazia sfruttando al meglio il cross di Cholevas. La Roma continua a premere ma non ci sono molte altre emozioni e così un Derby meraviglioso finisce con un pareggio più che giusto. Questo oggi all’Olimpico ha vinto il bel calcio.

http://youtu.be/18e7qEq3mG8

Stadio Olimpico

Roma – Lazio: diretta live risultato finale 2-2

foreign fighters

Foreign fighters in Syria per addestrarsi: quanti italiani si sono convertiti?