in ,

Roma, “marcia di ribellione” delle periferie: contro il degrado, i clandestini e la criminalità

Questa mattina a Roma avrà luogo una manifestazione contro il degrado, i clandestini e la criminalità. È stata chiamata “Marcia della Ribellione dei Rioni e Quartieri di Roma’, e vedrà la protesta degli abitanti dei quartieri periferici della Capitale, non solo, quindi, di quello di Tor Sapienza. Il corteo, organizzato da un coordinamento cittadino degli autoproclamati Comitati di Ribellione, parte alle 10 da piazza dell’Esquilino e arriverà fino a Piazza Venezia.

Sarà una protesta contro la delinquenza che ha preso piede nella zona: “Trasporti, rom e pusher sono i nostri mali quotidiani”, hanno dichiarato i Comitati di quartiere. Il coordinamento ne rappresenterà ben 62, tra cui quello di Tor Sapienza, dove da giorni ha luogo una rivolta contro un centro immigrati.

Calciomercato Fiorentina

Calciomercato Fiorentina: si puntano Giovinco e Pazzini, ma prima c’è da sfoltire la rosa

ricetta dolci chococ pops

Ricette Dolci: i divertenti “choco pops” di Detto Fatto