in ,

Roma, medico trovato in casa picchiato a morte

Lucio Giacomoni era un medico di famiglia in pensione che è stato ritrovato in casa picchiato a morte. La terribile scoperta è avvenuta a Mentana, poco fuori Roma, dove l’uomo possedeva una casa. Probabilmente più uomini lo hanno finito a calci e pugni. Non si conosce il movente, ma gli inquirenti stanno indagano a 360 gradi: dall’ipotesi rapina a quella di una vendetta personale.

Il corpo è in pessimo stato, tumefatto dai numerosi colpi ricevuti soprattutto al volto. Ed è mistero anche sulla donna che, secondo gli inquirenti, ieri sera era in casa con Giacomoni. L’uomo aveva 71 anni ed era noto per la sua attività politica nella capitale. L’ultima volta si era candidato con La Rosa nel Pugno nel 2006. Era separato dalla moglie e lo piangono figli e nipoti.

Davide Stival risentito dagli inquirenti

Caso Loris, Davide Stival risentito dagli inquirenti: ecco le domande che gli sono state fatte

James Bay ospite a Quelli che il calcio

Anticipazioni Quelli che il calcio: tra gli ospiti il cantautore inglese James Bay