in ,

Roma – Napoli, intervista esclusiva al doppio ex Sebino Nela: “Sarà una grande sfida”

C’è grande fermento nella capitale per la partita di domani. All’Olimpico, infatti, la Roma affronterà il Napoli in un match dove le due squadre venderanno cara la pelle. Una partita importantissima per l’andamento del campionato: le due squadre si giocano un posto per la prossima Champions League. Noi di Urbanpost abbiamo intervistato Sebino Nela, doppio ex di Roma Napoli: ben dodici stagioni con la maglia giallorossa e due con la società partenopea.

Abbiamo subito chiesto all’ex difensore di RomaNapoli le sue impressioni in merito all’anticipo della ventinovesima giornata: “Non si possono fare pronostici sulla partita fra Roma e Napoli, domani lo vedremo in campo. Sicuramente sono due squadre forti che hanno avuto un piccolo calo, ma domani vedremo un grande spettacolo, anche perchè la partita è importantissima e la posta in palio è alta.” Sebino Nela ha espresso anche un parere distinto su entrambe le squadre e sui propri allenatori: “Penso che Garcia rimarrà ancora alla Roma, tra l’altro ha un contratto che lo lega al club fino al 2018. L’anno scorso ha fatto benissimo, quest’anno causa qualche infortunio e poi le varie competizioni, fra Champions e Coppa d’Africa, ha avuto qualche problema, ma questo ha alimentato il fine stagione che sarà scoppiettante. Nel Napoli sicuramente il più pericoloso è Higuain, l’ha dimostrato varie volte, mentre riguardo Benitez da quello che leggo sembra che vuole avvicinarsi alla famiglia e quindi lasciare Napoli.” 

Per finire abbiamo chiesto all’ex difensore di RomaNapoli di lanciare un appello alle tifoserie delle due squadre affinché sia una vigilia di Pasqua all’insegna dei valori dello sport e del fair play: “Potrei spendere tantissime parole, ma invece voglio solo dire che vorrei rivedere nuovamente lo stadio di entrambe le squadre tingersi dei colori della squadra di casa da una parte e dei colori della squadra in trasferta dall’altra parte, come lo era un tempo. Spera vivamente che questi match tornino ad essere come lo erano ai miei tempi.”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Andreas Lubitz ultime news

Disastro Germanwings, seconda scatola nera conferma: Lubitz accelerò la discesa

Rocco Siffredi, No della moglie, Isola dei Famosi 10

Rocco Siffredi si mette all’asta: incontro con il naufrago dell’Isola a chi offre di più