in ,

Roma, oggi la manifestazione della Lega Nord: tutti in piazza per dire “Renzi a casa”

Tutto confermato per la manifestazione della Lega Nord indetta per oggi 28 febbraio, alle 15.00 in Piazza del Popolo a Roma. Nonostante gli scontri di ieri pomeriggio e l’opposizione degli antagonisti, Matteo Salvini si è mostrato deciso a portare il suo corteo in piazza al grido di “Renzi a casa”.

“È tutto confermato, anzi di più. La risposta deve essere compatta, pacifica e determinata” – ha dichiarato il leader del Carroccio – “Non possono essere quattro squadristi a decidere chi manifesta e chi no. Contiamo su un’invasione pacifica, daremo voce a chi sta perdendo il lavoro, ha difficoltà con la casa e non vuole vivere in condizioni di insicurezza. Saremo in Piazza del Popolo dalle 15.00 e la lasceremo più pulita di come l’avremo trovata”.

Rimane tuttavia alta la tensione, soprattutto alla luce dei disordini di ieri. Il leader della Lega intende dar voce ad una protesta pacifica per ribadire il suo progetto politico – antitetico rispetto a quello del governo in carica e delle altre opposizioni – incentrato sul rilancio del made in Italy per far ripartire l’Italia. Sono oltre mille le persone in partenza da Bergamo per unirsi alla manifestazione leghista e circa 3mila gli uomini messi in campo dalla Questura di Roma che si faranno garanti dell’ordine pubblico.

Cremona Incidente pullman studenti

Cremona, incidente tra pullman studenti e camion: 40 feriti

dieta pasqua dimagrire

La dieta di Pasqua: che cosa mangiare per bruciare grassi, prima delle uova di cioccolato