in ,

Roma – Porto, addio alla Champions League, Pallotta: ‘Arbitro disgustoso’

Una serata da dimenticare quella che ha vissuto la Roma ieri sera allo Stadio Olimpico. Una serata che, di fatto, ha cancellato i sogni di Champions League, regalandoli invece al Porto, squadra sulla carte inferiore rispetto ai giallorossi. Ma quanto accaduto ha mandato su tutte le furie James Pallotta, patron della squadra capitolina: ‘L’arbitro è stato disgustoso‘.

LEGGI LE ULTIME NEWS SULLA AS ROMA

Tuttavia, non ci sentiamo di dar torto all’arbitro, visto che le due espulsioni rifilate a De Rossi e a Emerson Palmieri sono limpide e quindi giuste. Le parole di James Pallotta: ‘È stato disgustoso, ha rovinato la partita. Ditemi voi come si può giocare in 10 o in 9, cosa puoi aspettarti di più. Ripercussioni? Non, non ce ne saranno. Ma ripeto, sono delusissimo dall’arbitro’.

Probabilmente Pallotta dovrebbe invece prendersela con gli autori di quelle scellerate azioni. Il primo, Daniele De Rossi, capitano, romani e romanista; il secondo, probabilmente con meno esperienza alla spalle ma reo di aver commesso un fallo che sarebbe potuto costare molto caro all’avversario. Insomma, un Roma – Porto che deve essere al più presto cancellato.

RIMANI AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI SPORT CON URBANPOST

laura pausini facebook

Terremoto in centro Italia, i messaggi social da Laura Pausini a Gabriele Muccino: “Vi siamo vicini”

Uomini e Donne i nomi dei nuovi tronisti

Anticipazioni Uomini e Donne trono gay: ecco chi sarà il tronista