in ,

Roma, esplosione nel seminterrato di un bar: morto un dipendente

Una forte esplosione ha scosso questa mattina il centro di Roma; lo scoppio è avvenuto all’interno del seminterrato di un bar a Piazza S.Lorenzo in Lucina, nel pieno centro storico della Capitale. Sul corso sono subito arrivate tre squadre dei vigili del fuoco, i carabinieri, militari e le ambulanze del 118; nell’incidente ha perso la vita uno dei dipendenti del locale.

L’uomo era rimasto inizialmente intossicato ed era stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santo Spirito anche se la corsa contro il tempo è stata vana visto che il dipendente del bar è deceduto poco dopo; fatali sarebbero state le esalazioni di fumo quando si trovava bloccato all’interno dell’ascensore da cui è stato estratto solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Al momento sono in corso gli accertamenti per capire cosa abbia provocato l’esplosione; tra le ipotesi ci sarebbe quella di un corto circuito causato da alcune celle frigorifere o di un incidente provato da alcune bombole di gas presenti nella cucina. Il locale, che si trova in una zona molto vicina a via del Corso e a Montecitorio, è stato chiuso e la piazza è stata transennata.

allergie, allergie bambini, allergie respiratorie bambini, allergie bambini sintomi, allergie bambini rimedi,

Allergie respiratorie bambini: come sopravvivere alla primavera

Udinese 3-1 Napoli diretta Serie A 31° giornata: risultato in tempo reale