in

Roma, soldatessa si uccide nella stazione Flaminio: ha sparato con la pistola d’ordinanza

Linea A in tilt questa mattina, martedì 17 dicembre 2019, a Roma: una soldatessa dell’Esercito è stata trovata morta nei bagni della metro Flaminio della capitale. Un colpo di pistola fatale per la donna, in servizio operativo nella città eterna, impegnata nell’operazione Strade Sicure. Stando alle prime informazioni trapelate, la militare aveva iniziato il turno alle 7 e solo alle 8.40 si sarebbe tolta la vita.

roma flaminio

Roma Flaminio, soldatessa si uccide nei bagni della metro: linea A chiusa nella fermata interessata

La mattinata di sangue nella capitale non ha ancora un volto, né un nome: non si conoscono le generalità della soldatessa che, quest’oggi, si è uccisa con la pistola d’ordinanza nella stazione Flaminio della metro A romana. Inutile ogni tentativo di soccorso per salvare la donna. Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri, la polizia e gli uomini della polizia locale del gruppo Parioli. L’Atac, attraverso il proprio profilo Twitter ha aggiornato i viaggiatori sulla situazione del traffico metropolitano: “Metro A: chiusa stazione Flaminio, – si legge sull’account ufficiale dell’azienda – i treni transitano senza fermarsi, utilizzare stazioni Spagna o Lepanto (intervento forze dell’Ordine)”.

roma flaminio

Leggi anche —> Daniela Roveri sgozzata nell’androne di casa, archiviate indagini: killer ancora sconosciuto e libero di uccidere

claudia nargi instagram

Claudia Nargi Instagram, lo scatto senza intimo è uno ‘scossone’ in pieno volto: «Sbadabam»

Karina Cascella

Karina Cascella Instagram, esplosiva in lingerie: «Femmina vulcanica»